Fai da te / FAQ

CONSIGLI PER RISOLVERE piccoli PROBLEMI DOMESTICI

Manutenzione fai da te

La ditta Palumbo Spurghi i offre alcuni utili consigli per risolvere piccoli problemi legati alle tubazioni di casa.

LAVELLO CUCINA

La maggior parte dei casi di cattivo deflusso di acqua e' determinato da accumulo di sgrassanti , detergenti e oli, soprattutto nelle zone con meno pendenza del tubo di scarico.

La combinazione dei tre elementi tende a formare blocchi di calcare che solo il canaljet riesce a rompere. Il motivo principale è dovuto al fatto che nei comuni sgrassanti è presente calce. In questi casi c'è poco da fare se non limitarsi a smontare i tubi a vista sotto il lavello controllare se all'interno vi siano residui che impesdicono il deflusso e contattarci preventivamente.

Sconsigliamo intrugli magici per risolvere il problema.

 

E' comunque buona abitudine rimuovere la maggior parte dei residui alimentari dal lavello prima di scaricare acqua all'interno dei tubi. Si consiglia almeno una volta al mese di riempire il lavello fino all'orlo e scaricare tenendo il rubinetto aperto. Se il tubo è libero l'acqua defluirà rapidamente con il vortice conseguente, se invece tende a travasare nel lavello attiguo, si notano bolle o comunque impiega un tempo ragionevolmente troppo lungo, allora è molto probabile che di li a poco si ostruirà completamente.

 

Stasare il lavello
stasatura lavelli cucina
Pulire residui cibi pentole

WC

Per quanto riguarda il wc generalmente si possono risolvere i problemi di deflusso usando un comune panno e un manico di scopa oppure con un sturalavandino. Importante durante l'operazione di pressione assicurarsi che il panno compra interamente il buco dello scarico e che quindi riesca ad esercitare la maggiore pressione possibile.

 

Se la causa del problema e' situata appena sotto lo scarIco (e non in colonna) agendo con forza e' possibile riuscire a liberare la tubazione in maniera esaustiva. Ciò è possibile se all'interno del tubo non vi sono oggetti solidi, o calcare.

Stasatura WC
Stasatura bagno
Stasatura scarico WC

DOCCIA - LAVABO - BIDET

Prendete un comune filo elettrico tripolare sfilettatelo e arriciatene i fili di rame. Inserite il cavo all'interno dello scarico per quanto possibile e girate più volte in un senso e nell'altro.

Dovreste avere estratto la causa del problema

MAI SVITARE LO SCARICO DEL PIATTO DOCCIA

la vite serve a tenere la guarnizione e impedisce infiltrazioni. Svitandola non risolverete il problema anzi causerete umidità al piano sottostante.

Stasatura lavabo e bidet
consigli stasature
stasatura doccia

IMPORTANZA DELLE PENDENZE

pendenze fognatura

L'importanza delle pendenze è un elemento imprescindibile. La frequenza di ostruzione delle tubazioni è direttamente correlazionata al rispetto delle quote di entrata e uscita delle acque. Spesso è oggetto di ostruzione di cucine o tubazioni eccessivamente lunghe all'interno di garage e/o scannafossi.

 

Va da se che le reflue non essendo cristalline debbano defluire il più veloce possibile per evitare il rilascio di scarti. Più è lunga una tubazione con pendenza minima più frequenti saranno le ostruzioni. In gergo si chiamano pendenze "acquedotto romano" opere con pendenza minima proprio per il principio opposto, far scorrerre le acque lentamente per permettere il rilascio di impurità.

 

 

Soprattutto in fase di progettazione è bene tenere a mente questo elemento prima di spostare allacci e disposizione sanitari / cucina

 

Share by: